Home Qualità
Politica per la Qualità PDF Stampa E-mail

L’Associazione Dona un Sorriso ONLUS, preso atto delle diverse forme di emarginazione presenti sul territorio e consapevole della corresponsabilità di tutti, intende proporre una concreta risposta a tali problematiche. Essa rappresenta una modalità di coinvolgimento della società civile nella lotta alle diverse forme di emarginazione e nasce dalla coscienza e dalla volontà dei soci di volere e poter essere soggetti attivi nella storia della nostra società. In tale visione, l'imprenditorialità diventa spazio per lo sviluppo del singolo, perché egli possa esprimere e valorizzare le proprie qualità e la propria creatività; Contemporaneamente l’Associazione educa alla mutua solidarietà, acquisendo la consapevolezza che, dove non può il singolo, può lo sforzo comune. In tal modo si armonizzano i due principi cardine che l’associazione si prefigge, che sono la solidarietà e l'imprenditorialità.

L’Associazione rivolge la sua attenzione a:

  • ex-tossicodipendenti che, terminato il percorso terapeutico, tentano di inserirsi nel mondo del lavoro, e che necessitano di un supporto qualificato;

  • ex detenuti, per offrirgli possibilità di lavorare in vista di un pieno reinserimento sociale;

  • individui con disagio sociale, che necessitano di un primo contatto con l’ambiente di lavoro;

  • anziani e famiglie che vertono in gravi situazioni di disagio.

Per garantire la qualità dell’attività dell’Associazione e per perseguire il miglioramento continuo delle proprie prestazioni, la Direzione si impegna a rendere noti gli obiettivi della qualità, stabiliti annualmente in forma realistica e misurabile, sottoponendoli periodicamente ad accurata verifica.

Gli obiettivi della qualità saranno funzionali:

  • al corretto svolgimento dell’oggetto sociale,

  • alla soddisfazione dei soci, dei clienti sociali, dei clienti economici e di tutti i portatori di interesse,

  • alla formazione del personale utilizzato in Associazione per le attività intraprese,

  • ad incrementare il numero e la tipologia di progetti.

La politica per la qualità prevede pertanto come elementi fondamentali:

  • IL SUPPORTO EDUCATIVO degli individui coinvolti, in quanto esso permette di aiutare il superamento della condizione di disagio, causa di emarginazione;
  • LA FORMAZIONE PROFESSIONALE, in quanto rappresenta un'opportunità particolarmente significativa, per una collocazione sul mercato del lavoro non puramente passiva;
  • IL COINVOLGIMENTO DELLA COMUNITA' LOCALE, al fine di mostrare concretamente vie possibili di risposta al problema dell'emarginazione, stimolando la comunità ad una lettura attenta dei bisogni che la attraversano;
  • IL COINVOLGIMENTO DEI SOCI, SOSTENITORI, SIMPATIZZANTI attraverso iniziative di aggiornamento sulle scelte e sulle attività dell’Associazione.

La Direzione è consapevole che, attraverso l’attuazione di un sistema organizzativo gestionale, che valorizzi la reale competenza del personale e che promuova la partecipazione attiva degli operatori, sia possibile favorire processi di miglioramento continuo della qualità.

Al fine di agevolare il raggiungimento degli obiettivi di qualità, la Direzione garantisce i mezzi e le risorse necessarie per la completa comprensione, applicazione e continua implementazione e miglioramento del sistema e dei processi che lo compongono, prendendo a modello la norma ISO 9001:2008 e rispettando la normativa cogente applicabile, con particolare riferimento alle disposizioni in materia di sicurezza e privacy.

La Politica espressa è soggetta a valutazione di congruità ed adeguatezza durante il periodico Riesame.

SCARICA IL NOSTRO CERTIFICATO DI GARANZIA DI QUALITA' ISO 9001/2008

 

Ultime notizie